Avvisi

Comunicato su Notifica del Ricorso Contro l'Elettrodotto TERNA

Elettrodotto StrisciaLa nostra battaglia contro l'Elettrodotto continua con grande determinazione. E con l'obiettivo di non lasciare nulla di intentato abbiamo ieri mattina depositato il ricorso al Tar del Lazio e abbiamo anche inviato una dettagliata relazione alla redazione di “Striscia la notizia” chiedendo un loro servizio in proposito. Difficile fare una sintesi di quanto è successo e sta succedendo in Abruzzo e nei nostri territori, ma abbiamo provato ugualmente a disegnare lo scenario che sta caratterizzando questa complicata vicenda. Nella relazione si è cercato (grazie anche alla costruttiva collaborazione della dottoressa Antonella La Morgia, di Cast che ci ha fornito materiale utile alla ricostruzione dei fatti, al prezioso contributo degli uffici tecnici e alla fattiva collaborazione degli uffici legali), di sottolineare i punti più significativi e di ripercorrere le fasi salienti di questo progetto osteggiato fin dall'inizio.

Nel documento sono stati inoltre evidenziati l'impegno e le richieste dei vari Comuni interessati dall'Elettrodotto (alla Regione, al Ministero e a tutti gli organi competenti), tutte cadute nel vuoto o comunque non prese nella giusta considerazione visto che la faraonica opera continua. Abbiamo anche messo in risalto che l'imponente struttura danneggerebbe, violentandolo in modo irreversibile, un paesaggio antropizzato e di rara bellezza. Cinque anni di storia piuttosto complicata e che quindi non era semplice riassumere. Sono convinto, però, che i redattori di Striscia, sempre molto attenti alle questioni che riguardano i territori, l'ambiente, la salute, sapranno cogliere il significato della nostra azione e della nostra contrarietà al progetto. L'auspicio è che questa situazione conquisti la ribalta nazionale solo così il silenzio potrebbe essere rotto e magari avremmo finalmente delle risposte. Finora la nostra è stata una lotta impari di Davide contro Golia, speriamo di invertire questa condizione e di ristabilire criteri e principi di legalità e di correttezza. Ringrazio l'inviato di “Striscia” Luca Galtieri che una settimana fa è stato in zona per un altro problema e che ho avuto modo di avvicinare proprio per parlargli dell'Elettrodotto, del no dei Comuni e di una protesta che va avanti da tempo senza grandi risultati. Ha subito mostrato interesse e sensibilità nei confronti dell'argomento, è venuto con me in Comune, ha dato uno sguardo alle carte e abbiamo pure fatto un veloce sopralluogo. Naturalmente ci ha chiesto una documentazione precisa che dovrà essere valutata dalla redazione del tg satirico di Canale 5 e ci auguriamo che la relazione inviata produca gli effetti sperati.

iononrischio

Orari Ecosportello

RIECOSi comunica che a partite dal mese di Giugno l'apertura al pubblico dell'ecosportello si terrà ogni Giovedì (festivi esclusi) dalle ore 09:30 alle ore 12:30 presso il Palazzo Comunale in Via Eduardo Scarfoglio n° 6.

P.IVA: 00253170690
IBAN:
IT 44 Y 05387 77610 000000536558
BIC:
BPMOIT22XXX

RIECO

COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Apertura al Pubblico

orario


Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì
dalle ore 09:00 alle ore 12:00
Martedì e Giovedì
dalle ore 16:00 alle ore 18:00

REGIONE ABRUZZO X
PROVINCIA DI CHIETI X
UNIONE DI COMUNI X
SANGRO AVENTINO X